CALZATUREPREDISPOSTE

Interamente prodotte dalla nostra azienda!

GLI SPECIALISTIDEL PIEDE

Centro per trattamento delle patologie podologiche

AMBULATORIOPODOLOGICO

Prestazioni non convenzionate

Ambulatorio di Podologia del Dott. Giuseppe Bello "Podologo in provincia di Lecce"

 

IL PODOLOGO: CHI  E', COSA FA

 

Quella del Podologo è una professione sanitaria innovativa, relativamente giovane, ma già al centro di una moderna concezione di cura e prevenzione nell’ambito della Sanità italiana.
Il Podologo “D.M. 666/94” è il professionista sanitario facente parte delle professioni sanitarie riabilitative, abilitato alla cura di tutte le patologie del piede, dalla più semplice alla più complessa e'  in  grado  ad esempio di  trattare direttamente,  patologie dermatologiche dei piedi:
- ipercheratosi cutanee (calli o duroni),  cheratosi,  discheratosi  e lesioni conseguenti
- unghie incarnite,  ipertrofiche,  micotiche,  deformate  e lesioni periungueali
- verruche plantari e digitali.
Il  Podologo e' in grado di trattare e integrare l'intervento medico,  sul  piano della prevenzione,   cura  e  riabilitazione  in   numerose   situazioni:
- alterazioni biomeccaniche strutturali e funzionali,
- trattamenti di ulcerazioni trofiche.
Più in particolare il Podologo è nella situazione di  attuare  in concreto  una prevenzione  primaria, ed è quindi la figura professionale che collabora anche con  il  Medico nella prevenzione e cura delle patologie dei piedi in special modo di  pazienti:
- diabetici
- reumatici
- arteriopatici
- neuropatici
- geriatrici
- ecc..
Il podologo per le diagnosi di sua competenza si avvale di idonei strumenti e di tecniche non invasive nonché dell’utilizzo di apparecchiature diagnostiche quali esame baropodometrici, test neuropatici e vascolari per piede diabetico ecc, nonché nel caso di particolari patologie non di sua competenza, indica al paziente quale sia lo specialista più adeguato; inoltre presta anche assistenza sanitaria domiciliare a soggetti disabili e agli anziani non autosufficienti.
In  sintesi il Podologo cura le diverse patologie del piede, attuando ortesi e trattamenti finalizzati a favorire la deambulazione,  oltre che per la prevenzione di complicanze  locali  per  i portatori  di malattia  a rischio e/o di alterazioni strutturali e funzionali dei piedi.

 

 

LA FORMAZIONE DEL PODOLOGO

 

La laurea di primo livello in Podologia è il titolo di studio che si consegue nelle Facoltà di Medicina e Chirurgia e che lo abilita all’esercizio della professione presso strutture sanitarie pubbliche e private.
Si ottiene dopo un percorso universitario che prevede lo studio di oltre trenta discipline medico-podologiche ed anche un tirocinio pratico in strutture ospedaliere e in centri specializzati nella cura delle patologie podologiche.
Il podologo ha l’obbligo dell’aggiornamento e della formazione professionale permanente, così come previsto per i medici e gli altri professionisti sanitari (decreto legislativo 19 Giugno 1999, n. 229 sull’E.C.M. - Educazione Continua in Medicina).
Il podologo è quindi un professionista che ha conseguito l’apposita laurea; ha l’obbligo di aggiornarsi continuamente; è quindi preparato sul piano teorico e pratico.
La sua professionalità ed esperienza gli consentono fra l’altro di valutare prontamente i casi per i quali è tenuto ad indicare al paziente altre specializzazioni sanitarie alla soluzione del caso in esame.
La professione del Podologo deve essere nettamente distinta da altre attività, quali ad esempio quella della pedicure estetico (o estetista), figura artigianale prevista dalla legge meritevole di massimo rispetto, ma che non può e non deve essere confusa con quella del Podologo.

Copyrights ©2017: Ortopedia Bello SRL P.IVA/CF 04211820750 - Laboratorio Ortopedico, Ambulatorio di Podologia | Bellezza e Salute shop online